martedì 23 luglio 2013

Pizza di pane raffermo



Come riciclare il pane duro? Semplice, facciamo una pizza !
Le tradizioni contadine di un tempo riemergono sempre più prepotentemente sulle nostre tavole e ci insegnano ancora.

Ingredienti:
pane raffermo
100 g di formaggio GranMoravia Brazzale 
pomodorini
origano
sale
acciughe L'Isola d'Oro


Ammollate il pane nell'acqua, strizzatelo bene, unitevi il formaggio ed usatelo come base per la pizza. 



Vi suggerisco di rivestire una teglia con carta forno.
Decorate la vostra pizza con pomodorini conditi, origano, olio e mettete tutto in forno a 200° per 40 m.
Il pane ne deve uscire bello croccante. Potete, poi, aggiungere alla vostra pizza quello che volete, io ho aggiunto le acciughe....
Fatemi sapere se vi è piaciuta la pizza !












6 commenti:

  1. Bella idea davvero, pensa che quando mi avanza il pane (raramente però!) lo bagno e lo metto su un piattino in terrazzo per farlo mangiare agli uccellini che passano di lì :) Ma la prossima volta è da provare assolutamente la tua ricetta!

    RispondiElimina
  2. Mi piace!!!!La pizza è fantastica in ogni modo e questa idea del riciclo del pan raffermo è davvero interessante!!!! Complimenti!!! Baci

    RispondiElimina
  3. Ottima idea riciclo. Mi piace!

    RispondiElimina
  4. che ideona Ivana!!! E che saporini invitanti!!! bacioni

    RispondiElimina
  5. ma sai che è proprio una bella idea? non l'avevo ancora sentita. Vien voglia di provarla! bacioni

    RispondiElimina